Pubblicato il

Tenta di uccidere l’ex compagna, giudizio immediato il prossimo 10 aprile in tribunale

Tenta di uccidere l’ex compagna, giudizio immediato il prossimo 10 aprile in tribunale

Nei confronti di Antonio Lenti sarebbero diversi gli indizi a sostegno della premeditazione del tentato omicidio

E’ stato disposto il giudizio immediato per Antonio Lenti, 60 anni di Alessandria, accusato di tentato omicidio premeditato, detenuto dopo aver aggredito a Pila – l’8 settembre scorso – l’ex compagna Paola Sardi, cercando successivamente la fuga in auto sino a St-Christophe, dove – inseguito dalla polizia – si schiantò contro un albero nell’area dell’ex Grand Place.
Il giudizio collegiale è stato fissato in tribunale ad Aosta il prossimo 10 aprile. Rispetto al decreto che dispone il giudizio immediato su richiesta della Procura, la difesa potrebbe avanzare richiesta di rito abbreviato.
Secondo le indagini della Squadra mobile della Questura di Aosta, coordinate dal pm Luca Ceccanti, sono diversi gli elementi che rendono concreta la premeditazione, dalle foto scattate nei dintorni del residence Ciel bleu (FOTO) – nel cui garage avvenne l’aggressione – alla ruota forata dell’auto di Leo Stella, l’amico di lei che interruppe di fatto l’aggressione all’ingresso dell’autorimessa.
(pa.ba.)

Condividi

ULTIME NEWS