Posted on

Verso le Regionali: Fédération e UDC insieme «per dare risposte concrete ai problemi dei cittadini»

Verso le Regionali: Fédération e UDC insieme «per dare risposte concrete ai problemi dei cittadini»

Lavoyer e Bringhen: «rafforzeramo l'area autonomista moderata e cattolica della quale la Valle d'Aosta sente il bisogno»

Fédération Autonomiste e UDC Valle d’Aosta correranno insieme alle elezioni regionali del 26 maggio prossimo. Lo fanno sapere il segretario di FA Claudio Lavoyer e il presidente Udc VdA Luca Bringhen commentando «l’inizio di un percorso che porterà al rafforzamento dell’area autonomista moderata e cattolica, un’area della quale in Valle si sente il bisogno».
«La Valle d’Aosta, come l’Italia – spiegano Lavoyer e Bringhen – ha bisogno di nuove intese politiche programmatiche e organizzative, per contrastare il proliferare di liste che disorientano gli elettori. Solo un progetto autenticamente autonomista, fondato sui valori cristiani dell’Europa, può dare alla Valle d’Aosta, la speranza di una ripresa economica e di un nuovo sviluppo sociale più attento alle categorie deboli».
«E’ importante – spiega Lavoyer – continuare sulla strada tracciata nella legislatura che si avvia alla conclusione, con rinnovato impegno ad assumerci le responsabilità che derivano dall’essere una forza politica cardine per la maggioranza regionale e che ha garantito la continuità amministrativa e politica nella nostra regione».
Precisa Luca Bringhen, «da veri moderati, vogliamo contrastare qull’area che si nutre di antipolitica che trasforma la lotta politica in una mera contrapposizione tra persone. Noi vogliamo lavorare per la Valle d’Aosta, per i valdostani e per la difesa dell’Autonomia»
I punti programmatici del nuovo soggetto politico saranno presentati nel dettaglio nei prossimi giorni, nel corso di un incontro con gli operatori dell’informazione.
Nella foto, da sinistra, Luca Bringhen e Claudio Lavoyer.
(cinzia timpano)

Condividi

LAST NEWS