Posted on

AmicoinComune: in coda per le misure anticrisi

AmicoinComune: in coda per le misure anticrisi

Dalle 15 di questo pomeriggio sportello aperto per le pratiche del Bon de chauffage e delle Misure anticrisi

Tutti in coda davanti allo sportello amicoinComune dell’amministrazione comunale di Aosta, che da oggi rimarrà aperto anche nel pomeriggio (dalle 15 alle 18 il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì) per la gestione delle pratiche del “Bon de Chauffage” e delle “Misure anticrisi”.
Una cinquantina le persone in fila, risultato positivo rispetto alla calca dello scorso anno. L’amministrazione comunale ricorda che «negli orari di normale apertura dello sportello, queste pratiche non vengono evase e che è prevista una distribuzione di numeri, per meglio servire l’utenza, che viene sospesa alle 17.30, con garanzia di smaltimento della coda».
L’amministrazione rinnova l’invito a non accalcarsi allo sportello nei primi giorni di apertura, considerate le scadenze del 2 settembre (per le “Misure Anticrisi”) e del 31 ottobre (per il “Bon de Chauffage”).
Maggiori informazioni sul sito www.comune.aosta.it/amicoincomune, pagina “cittadini”, schede n. 44 (per il “Bon de Chauffage”) e n. 39 (per le “Misure anticrisi”).
Nella foto della pagina Facebook del Comune di Aosta, le persone in fila questo pomeriggio.
(re.vdanews)

Condividi

LAST NEWS
Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi
Pietro Parisi, il partigiano Brindisi

Lutto: anche l’Anpi Valle d’Aosta piange la scomparsa del Partigiano Brindisi


Pietro Parisi, detto Brindisi, aveva combattuto nella Resistenza in Valle d'Aosta, dove saranno...

Posted by on

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»
Il presidente Bertschy al Congresso della Cgil VdA

Congresso Cgil VdA, Bertschy: «Rinnovo contratto comparto unico entro febbraio»


Il presidente della Regione, Luigi Bertschy, ha annunciato un'accelerazione in materia di contratto...

Posted by on

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro
Finaosta: si rinnova Sostegno alle imprese 2023

Aiuti: Finaosta conferma il finanziamento Sostegno alle imprese da 8 milioni di euro


Le realtà rossonere che abbiano subito conseguenze dalla guerra tra Russia e Ucraina, potranno...

Posted by on