Posted on

Villeneuve: polemiche sulla gestione del laghetto di Chavonne

Villeneuve: polemiche sulla gestione del laghetto di Chavonne

Dopo le critiche piovute dalla minoranza in Consiglio comunale, i gestori del Rafting Aventure Val d'Aouta partono al contrattacco: «Non ci stiamo a essere strumentalizzati per guerre personali interne all'amministrazione»

Il laghetto della discordia. Non sembra davvero trovare pace l’area del Lac d’Argent di Chavonne, a Villeneuve (FOTO), la cui gestione affidata alla cooperativa Rafting Aventure Val d’Aouta è stata oggetto di dure critiche da parte del gruppo di opposizione nel corso dell’ultimo Consiglio comunale. «Da quando la gestione del laghetto è stata aggiudicata dalla Regione (proprietaria del laghetto per la pesca sportiva, ndr) alla cooperativa Val d’Aouta, il numero dei frequentatori dell’area si è sensibilmente ridotto», ha dichiarato in aula il consigliere di minoranza Clemente Dupont.
«Critiche false e strumentali», fa sapere Danilo Barmaz, presidente della cooperativa Rafting Aventure Val d’Aouta, che parte al contrattacco.
Maggiori dettagli in merito alla querelle sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 29 luglio 2013.
(patrick barmasse)

Condividi

LAST NEWS