Posted on

Aosta: nel centro storico la Foire d’été con 525 espositori

Aosta: nel centro storico la Foire d’été con 525 espositori

Sotto i portici del municipio, in piazza Chanoux, atelier gratuiti di tornitura per adulti e per bambini

E’ stata la banda municipale del capoluogo a dare il ‘là’ un’ora addietro all’edizione numero 45 della Foire d’été, evento estivo clou per la valorizzazione dell’artigianato di tradizione che oggi, sabato 3 agosto, invade il centro storico con i banchi di 525 espositori; 437 sono rappresentanti del settore tradizionale ed equiparato mentre 88 espongono oggetti e manufatti del settore non tradizionale. La scultura la fa da padrone con 115 exposants; seguono gli intagliatori (93 espositori), i tornitori (39) e i maestri della vannerie (35).
Nel pomeriggio, la passeggiata alla scoperta dell’artigianato di tradizione sarà allietata da animazioni musicali e dai sempre affascinanti antichi mestieri che verranno riproposti dal gruppo etnografico ‘Travai d’in co’ di Arnad.
Dalle 10.30 alle 13 e dalle 14 alle 18, sotto i portici del municipio (in parte occupati dagli exposants dell’Atelier del settore mobili) si terranno i laboratori di tornitura per adulti e per bambini organizzati dal Museo dell’Artigianato Valdostano. Alle 15, da piazza della Repubblica partirà la sfilata degli antichi mestieri che saranno poi mostrati alle 16 nel cortile di Casa Perrod (all’inizio di via De Tillier).
Alle 21, in piazza Chanoux, il concerto della banda municipale di Aosta chiuderà la giornata.
Fino a domani, domenica 4 agosto, potrà essere visitato l’Atelier che nella tensostruttura di piazza Chanoux e sotto i portici della casa comunale, mostra le opere di 65 artigiani professionisti.
Nella foto, uno scatto dalla 45ª Foire d’été.
(cinzia timpano)

Condividi

LAST NEWS