Posted on

Commercio: il centro storico di Aosta prova a dare «un calcio alla crisi»

Commercio: il centro storico di Aosta prova a dare «un calcio alla crisi»

Questo l'obiettivo dell'iniziativa in programma sabato 31 agosto e domenica 1° settembre, che a corollario proporrà anche spettacoli nell'ambito del 'Festival degli Artisti di Strada'

«Un calcio alla crisi». E’ questo l’obiettivo di ‘Commercianti in Festa’, l’evento organizzato dalla Confcommercio – Imprese per l’Italia della Valle d’Aosta, in programma sabato 31 agosto e domenica 1° settembre nel centro storico di Aosta.
Il salotto buono della città di Aosta, in pratica, per due giorni si trasformerà in un grande centro commerciale a cielo aperto, animato da oltre 150 tra commercianti, ristoratori ed esercenti di bar, che presenteranno la propria attività a turisti e residenti. Il tutto animato anche da spettacoli in cartellone nell’ambito della rassegna promossa dal Comune di Aosta, il ‘Festival degli Artisti di Strada’.
«Commercianti in Festa è nata da un’idea del direttivo dell’Ascom di Aosta presieduto da Giuseppe Sagaria – spiega il presidente di Confcommercio Valle d’Aosta, Pierantonio Genestrone -. Un’iniziativa che speriamo possa dare nuovo impulso al commercio cittadino».
‘Commercianti in Festa’ si svilupperà in base a due direttive ben precise: una riguarderà il commercio al dettaglio con l’esposizione della merce fuori dai negozi, l’altra il «ristoro» che interesserà i bar e i caffé nonché i ristoratori che saranno chiamati a creare menù tipici appositamente pensati per l’occasione.
In foto il presidente di Confcommercio Valle d’Aosta, Pierantonio Genestrone, e il responsabile dell’Ascom di Aosta, Giuseppe Sagaria.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS