Posted on

Ubriaca, vuole mettersi al volante, poi morsica un carabiniere

Una dominicana di 45 anni denunciata nella notte per guida in stato di ebbrezza, resistenza, oltraggio, lesioni e danneggiamento aggravato

Una dominicana di 45 anni denunciata nella notte per guida in stato di ebbrezza, resistenza, oltraggio, lesioni e danneggiamento aggravato

Prima un «vaffa» al carabiniere che le consigliava di non mettersi al volante visto l’evidente ubriachezza, poi un morso al polso dello stesso militare che voleva impedirle di avviare il motore.
Una donna dominicana di 45 anni è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza con rifiuto di sottoporsi ad alcool test, resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e lesioni.
Considerato il rifiuto di sottoporsi all’alcooltest, la donna ha perso l’auto, una utilitaria Peugeot immatricolata nel 2010, sequestrata ai fini della confisca.
I fatti risalgono alla scorsa notte quando una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Saint-Vincent è intervenuta nei pressi di un bar di Chambave per un incidente stradale; mentre erano impegnati nei rilievi, i carabinieri hanno notato una donna visibilmente ubriaca uscire dal locale e recarsi verso la propria auto. Si sono avvicinati e le hanno consigliato di non mettersi alla guida. La donna si è alterata e dopo aver mandato a quel paese i carabinieri ha tentato di salire in auto. Temendo un incidente, il brigadiere ha tentato di farla desistere e la donna, per tutta risposta, gli ha morsicato un polso, dandosi poi alla fuga.
La cittadina dominicana (residente a Verrayes) è stata fermata dopo nemmeno un km; ha rifiutato di sottoporsi all’alcooltest e di fornire i documenti. E’ stata perciò accompagnata in caserma per l’identificazione e la stesura del verbale e di nuovo ha dato in escandescenza, danneggiando mobili e suppellettili. E’ stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 per sedarla.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on