Posted on

Vivenda, entro fine anno l’accordo con l’azienda

Le organizzazioni sindacali hanno incontrato oggi l'impresa per evidenziare le problematiche emerse dall'assemblea con i lavoratori

Le organizzazioni sindacali hanno incontrato oggi l'impresa per evidenziare le problematiche emerse dall'assemblea con i lavoratori

Un incontro interlocutorio quello che le organizzazioni sindacali hanno avuto questa mattina con la Vivenda Spa, la società che fornisce i pasti a numerose mense scolastiche, alla quale hanno illustrato le problematiche emerse dall’assemblea con il personale del 30 ottobre scorso.
Problematiche che hanno indotto i sindacati a richiedere lo stato di agitazione per gli inservienti.
«L’incontro di oggi è servito per far presente all’azienda una serie di sollecitazioni dei lavoratori – spiega Natale Dodaro (Uil) -, su alcune Vivenda dice che deve avviare una serie di verifiche, su altre ci ha dato dati discordanti. Dobbiamo fare chiarezza prima di tutto sui numeri. Su quanti inservienti sono impiegati per quanti bambini e in quali scuole».
I sindacati convocheranno a breve un’assemblea per informare i lavoratori mentre attendono le verifiche del caso per siglare un accordo definitivo con Vivenda entro fine anno.
«Su un particolare l’azienda ha insistito – dice Dodaro – e cioè che non ha mai dato mandato a nessuno di firmare il falso sulle schede relative alle temperature di conservazione degli alimenti, in quanto ne andrebbe della qualità del cibo servito».
(erika david)

Condividi

LAST NEWS