Posted on

Accordo sulla Gps Standard di Arnad, salvi i 25 dipendenti

Accordo sulla Gps Standard di Arnad, salvi i 25 dipendenti

Esito positivo dell'incontro di questa mattina tra azienda e sindacati al ministero del lavoro

Possono tirare un sospiro di sollievo i 25 dipendenti della Gps Standard di Arnad per i quali l’azienda aveva avviato la procedura di esubero.
Sindacati e azienda, che si sono incontrati questa mattina al ministero del lavoro, a Roma, hanno sottoscritto un accordo che prevede la salvaguardia dei posti di lavoro della sede di Arnad, scongiurando la paventata procedura di licenziamento collettivo.
L’assessore alle politiche del lavoro Pierluigi Marquis esprime soddisfazione per l’accordo raggiunto che permette di tenere in forza i 25 dipendenti a rischio della sede valdostana.
La richiesta di esubero era arrivata sul tavolo dei sindacati lo scorso mese di novembre, si parlava di 33 dipendenti, 25 dei quali ad Arnad.
Scongiurato il licenziamento, domani sarà firmata all’Agenzia del lavoro la richiesta di cassa integrazione su una parte dei 9 apprendisti in forza nello stabilimento valdostano.
Un nuovo incontro tra sindacati e azienda è previsto per lunedì, in Confindustria, per definire il numero di lavoratori che saranno interessati dalla cassa integrazione a rotazione.
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS