Posted on

Alpe: consorzio unico regionale per la gestione dei servizi

E' la proposta degli amministratori del movimento per i servizi sociali alla persona

E' la proposta degli amministratori del movimento per i servizi sociali alla persona

«E’ indispensabile una riflessione sui servizi sociali alla persona, anziani e prima infanzia, andando a valutare la possibilità di attribuire tali servizi a un consorzio unico regionale degli Enti locali così come per giungere a una gestione ottimale dei rifiuti». E quanto propongono gli amministratori di Alpe a seguito di una riunione plenaria convocata per discutere della riforma degli enti locali.
Gli stessi amministratori «riaffermano senza indugio la necessità di semplificare il quadro istituzionale ridando centralità principalmente ai comuni, in applicazione del principio di sussidiarietà e per garantire un irrinunciabile presidio sul territorio». Riguardo all’eventuale fusione tra Comuni, sostengono che «possa essere adeguatamente incentivata, ma che comunque debba discendere dalla volontà delle comunità in questione e essere rigorosamente vincolata all’espressione referendaria dei cittadini interessati».

Condividi

LAST NEWS