Posted on

Sanità, Fosson «determinanti rapporto e sinergia con la sanità piemontese»

Venerdì scorso il direttore generale dell'Asl To4 ha visitato l'ospedale Parini e incontrato i vertici dell'Usl regioanle e l'assessore per valutare le forme di collaborazione

Venerdì scorso il direttore generale dell'Asl To4 ha visitato l'ospedale Parini e incontrato i vertici dell'Usl regioanle e l'assessore per valutare le forme di collaborazione

«Nella riorganizzazione necessaria della nostra sanità regionale, sono determinanti il rapporto e la sinergia con la sanità piemontese, e in particolar modo con i servizi afferenti al vicino Canavese», lo ha detto l’assessore regionale alla sanità, Antonio Fosson, venerdì 21 marzo, al termine dell’incontro con il direttore generale dell’Asl To4, Flavio Boraso.
Boraso ha visitato l’ospedale Parini e si è incontrato con i vertici dell’azienda sanitaria valdostana, Lorenzo Ardissone e Francesco Arnoletti col fine di attivare un canale di collaborazione tra le due realtà.
L’azienda sanitaria Locale TO4 è nata il 1° gennaio 2008, dall’unione delle ex ASL 6 di Cirié, 7 di Chivasso e 9 di Ivrea. Si estende dalla cintura torinese verso la Valle d’Aosta nella zona a nord e verso la Francia nella zona a ovest e comprende 177 comuni, suddivisi in 5 distretti sanitari. La nuova Azienda risponde ai bisogni di salute di circa 520.000 residenti e conta quasi 4.400 dipendenti. La Asl TO4 dispone di circa 80 strutture, tra le quali sono comprese 6 Ospedali riuniti in 3 Presidi, 6 sedi principali di Distretto, 3 sedi principali del Dipartimento di Prevenzione, 11 Residenze Sanitarie Assistenziali (RSA) a gestione diretta, 3 Hospice.
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS