Posted on

Sindacato: Cgil, ”stallo politico in Regione è insostenibile”

Il segretario regionale della sigla sindacale Domenico Falcomatà auspica che le forze in Consiglio trovino una comune via di uscita''

Il segretario regionale della sigla sindacale Domenico Falcomatà auspica che le forze in Consiglio trovino una comune via di uscita''

Per la Cgil della Valle d’Aosta «la situazione di stallo politico che sta affrontando il consiglio regionale è insostenibile, è necessaria una condizione di certezza del governo e dell’assemblea valdostana. La gravità della situazione non permette di potersi concedere tempi lunghi e non avere risposte rispetto alla situazione economica, alla questione del Casinò e quella Industriale». Lo scrive in una nota il primo sindacato valdostano. «La Valle d’Aosta ha bisogno oggi di un governo che lavori, di un governo solido e ampiamente condiviso che sappia dare risposte immediate ai lavoratori e al sistema produttivo regionale – sottolinea Domenico Falcomatà segretario regionale della Cgil – bisogna essere propositivi e produrre soluzioni. Qualunque maggioranza possa formarsi la politica ha il dovere di affrontare le sofferenze di imprese, lavoratori, pensionati e giovani. Auspichiamo che le forze presenti in Consiglio regionale trovino una comune via di uscita da uno stallo che la Regione non può più permettersi. Bisogna dare risposte serie alla popolazione e lo bisogna fare subito».
(re.newsvda.com)

Condividi

LAST NEWS