Posted on

Aosta Classica, allo Splendor il concerto d’apertura

Aosta Classica, allo Splendor il concerto d’apertura

La perturbazione prevista per questa sera induce gli organizzatori a spostare il concerto di Mauro Pagani previsto al Teatro romano

Non sarà il Teatro romano a fare da sfondo al concerto inaugurale della diciannovesima edizione di Aosta Classica. Le previsioni meteo annunciano una perturbazione in arrivo questa sera e per non rischiare brusche interruzione gli organizzatori preferiscono spostare l’evento al Teatro Splendor.
Sarà Mauro Pagani a dare il via alla kermesse musicale riproponendo, a trent’anni dalla sua uscita, il capolavoro di Fabrizio De André, Creuza de mà, di cui aveva scritto gran parte delle musiche.
Il concerto è previsto alle 21.15, ingresso gratuito fino a esaurimento posti.
La rassegna proseguirà domenica 27 luglio alle 21.15 al Teatro romano (di nuovo allo Splendor in caso di maltempo) con l’esibizione dell’Orchestra fiati Imp diretta da Walter Chenuil.
Mauro Pagani nella foto di Stefano Moro
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS
Pontboset, lo scuolabus c’è ma una bimba resta a piedi
Il Fiat Ducato 9 posti utilizzato per il trasporto scolastico a Pontboset

Pontboset, lo scuolabus c’è ma una bimba resta a piedi


Il trasporto scolastico è stato ripristinato ma l'unica bimba che frequenta la scuola...

Posted by on