Posted on

Scoperto un b&b abusivo sulla collina di Aosta, denunciato il gestore

Scoperto un b&b abusivo sulla collina di Aosta, denunciato il gestore

Il 48enne finito nei guai non ha mai comunicato l'inizio attività - che andava avanti ormai dalla primavera del 2012 - né trasmesso alla Questura i nominativi dei suoi ospiti; la vicenda potrebbe avere ora risvolti fiscali per gli incassi 'in nero'

Un quarantottenne aostano, titolare di un bed & breakfast «abusivo» sulla collina di Aosta, è stato denunciato in stato di libertà dagli agenti della Divisione Polizia amministrativa e sociale della Questura di Aosta per aver condotto l’attività senza essere titolare di alcuna autorizzazione.
L’indagine, di cui Gazzetta Matin aveva dato anticipazione sul numero di lunedì 11 agosto con l’articolo dal titolo «E’ caccia a b&b e affittacamere fantasma» swiss replica watches, ha fatto emergere come la struttura ricettiva (ricavata in alcune stanze all’interno della villetta in cui il titolare stesso risiede) fosse in attività da almeno la primavera del 2012 e i suoi affari incentivati grazie alla sua presenza sui principali portali di prenotazioni online.
«Il gestore non ha mai dato comunicazione dell’inizio attività (in pratica non ha mai presentato la SCIA, ovvero la segnalazione certificata di inizio attività, ndr) né ha mai trasmesso alla Questura i nominativi dei suoi ospiti», si legge nel comunicato stampa della Questura di Aosta, che prosegue: «Tutti gli introiti derivanti dalla sua condotta illecita sono stati incassati replica watches uk al netto di qualsiasi ritenuta fiscale», quindi la vicenda potrebbe avere ora anche un risvolto di natura fiscale che potrebbe nel caso interessare la Guardia di Finanza.
Per quanto accertato, quindi, l’uomo è stato denunciato a piede libero per la violazione dell’articolo 17 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza e gli è stata inflitta una sanzione amministrativa di 2.000 euro per la violazione dell’articolo 16 della legge regionale 11/1996 recante ‘Disciplina delle strutture ricettive extralberghiere’.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS