Posted on

Furti in abitazione: in stato di fermo un ventenne marocchino

E' stato rintracciato sul lungo Dora di Pollein, nella boscaglia, dove aveva provato a nascondersi dopo aver 'visitato' qualche ora prima un'abitazione del paese dell'Envers

E' stato rintracciato sul lungo Dora di Pollein, nella boscaglia, dove aveva provato a nascondersi dopo aver 'visitato' qualche ora prima un'abitazione del paese dell'Envers

Un cittadino marocchino di 20 anni, proveniente da fuori Valle, è stato posto in stato di fermo dai Carabinieri con l’accusa di furto in abitazione.
Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma, il giovane si sarebbe introdotto in un’abitazione di Pollein per mettere a segno un colpo, ma sarebbe stato notato da alcuni cittadini, che hanno subito allertato le forze dell’ordine.
Dopo essersi allontanato dalla zona, il ventenne ha cercato di fare perdere le sue tracce sul lungo Dora, nascondendosi nella boscaglia, ma è stato rintracciato qualche ora dopo dai Carabinieri del Nucleo radiomobile – aggiuntisi nell’operazione agli agenti della Questura di Aosta – e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Il giovane nordafricano si trova attualmente recluso nella camera di sicurezza della caserma dei Carabinieri di Aosta.
E’ probabile che lunedì mattina venga processato per direttissima in Tribunale ad Aosta.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS
Xc Eliminator: Gaia Tormena per la terza volta campionessa del mondo
Gaia Tormena alza le braccia al traguardo

Xc Eliminator: Gaia Tormena per la terza volta campionessa del mondo


La fenomenale biker dei Lupi ha dominato il Mondiale di Barcellona centrando il back to back e la...

Posted by on