Posted on

Batailles de reines: prologo alla 57a finalissima con fattoria didattica e spettacolo equestre

Batailles de reines: prologo alla 57a finalissima con fattoria didattica e spettacolo equestre

Domani, domenica 19 ottobre, scenderanno nell'arena della Croix Noire 199 bovine per la conquista dei bosquets in prima, seconda e terza categoria

Cavalli, capre, vitelli, pecore, galline, asinelli e tanti bimbi si sono impadroniti del tempio delle reine, l’arena della Croix Noire di Aosta, nel pomeriggio di sabato 18 ottobre. Per il prologo del 57° combat final del Concours régional Batailles de Reines sul piazzale antistante l’arena sono stati allestita una gettonatissima fattoria didattica e alcuni stand di prodotti agricoli e dolciumi. Gradito ai più piccoli anche lo spettacolo equestre andato in scena nel pomeriggio. La finale regionale è per domani, domenica 19 ottobre, quando alle 12.30 le le 199 aspiranti regine daranno il via alle ostilità per conquistare l’agognato bosquet nelle tre categorie di peso, primo, secondo e terzo.Non sarà della partita Malice di Piero Busso di Donnas, reine des reines nel 2013. Ci saranno invece a difendere il titolo conquistato l’anno scorso Mélodie, sempre di Busso in seconda categoria, e Reinetta della famiglia Quendoz di Jovençan, in terza categoria. Tra le più accreditate alla vittoria tra le bovine più pesanti Bijou di Enrico Grivel, Ceres, già regina nel 2011, dei fratelli Cunéaz di Valpelline, Ardita e Mandarina di David Ramires.
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on