Posted on

Sostegno al credito: 500 mila euro dalla Chambre per piccole e medie imprese

Sostegno al credito: 500 mila euro dalla Chambre per piccole e medie imprese

Uno stanziamento da parte della Chambre di 500 mila euro, che con i moltiplicatori diventeranno 7.5 milioni, in grado di servire dalle 300 alle 500 aziende. Queste le cifre del progetto per il sostegno al credito delle piccole e medie imprese valdostane, presentato venerdì mattina dalla Chambre Valdôtaine, in collaborazione con Valfidi, Confidi CTS VdA e Confidi Valle d’Aosta. «Volevamo dare un segnale in questo momento di pesante crisi – spiega il presidente della Chambre Nicola Rosset -. Tramite i confidi aderenti metteremo a disposizione 500 mila euro da destinare in cogaranzia per operazioni di finanziamento delle imprese, che potranno richiedere da un minimo di 10 a un massimo di 25 mila euro. Le garanzie a favore del sistema bancario saranno pari al 20% dell’importo finanziato da parte della Chambre, intergrati dal 50% rilasciato dai Confidi e il restante 30% a carico delle banche». Le tempistiche dovrebbero essere brevi. «Dobbiamo firmare un accordo con le banche – chiosa il presidente di Confidi Valle d’Aosta Pericle Calgaro -, per cui dai primi giorni di gennaio dovremmo essere operativi e i richiedenti saranno accontentati in fretta, massimo entro due mesi, anche se i tempi solitamente sono molto più brevi».
«Questa iniziativa va a sostegno delle piccole e medie imprese – conclude Nicola Rosset -, che potranno trovare nuova linfa e nuova liquidità per sostenere le piccole spese legate alla quotidianità, ottenendo finanziamenti in tempi particolarmente brevi e con un iter facilitato».
(alessandro bianchet)

Condividi

LAST NEWS