Posted on

Giovani imprenditori: un manifesto per rilanciare la Valle d’Aosta

Un anno di lavoro fianco a fianco e una conclusione: insieme si può rilanciare la Valle d’Aosta. E’ quanto hanno annunciato stasera le associazioni di giovani imprenditori valdostani a margine della Giornata dell’economia 2015, tenutasi all’Università della Valle d’Aosta.
Laurent Vicquéry (Confartigianato), Mattia Nicoletta (Coldiretti), Angelo Sarica (Commercianti), Filippo Gerard (Albergatori) e Edy Incoletti (presidente Giovani imprenditori Confindustria) hanno presentato un manifesto, siglando un programma che per rilanciare la Valle d’Aosta dal punto di vista imprenditoriale. “Siamo aperti a qualsiasi contributo esterno; chiunque abbia idee è ben accetto”, hanno detto.
Nel loro manifesto, i giovani imprenditori partono dal territorio valdostano: insegnarlo (a scuola), comunicarlo (turismo), intraprenderlo (impresa). “Siamo pronti a dare il nostro contributo – hanno detto -, ovviamente insieme”.
Una delle idee è quella di rilanciare la Pépinière d’entrepises di Aosta. “Rilanciamola nell’immagine, passando per la specializzazione, ricordando che da sola non basta: la specializzazione deve essere unica, attrattiva, una specializzazione tematica, noi pensiamo legata al turismo”.
(lu.me.)

Condividi

LAST NEWS