Posted on

Start Cup, a Speedy Brick il premio Valle d’Aosta

Start Cup, a Speedy Brick il premio Valle d’Aosta

L'innovativo sistema a incastro studiato dall'ingegner Flavio Lanese premiato a Torino; riconoscimento anche per il giovane startupper di La Salle Carlo De Micheli

Speedy Brick, il sistema di assemblaggio meccanico di elementi modulari messo a punto dall’ingegnere aostano Flavio Lanese e ispirato ai celeberrimi mattoncini Lego si è aggiudicato il Premio speciale Valle d’Aosta alla Start Cup 2015.
Il primo premio assoluto è andato a Sintol, sistema innovativo per produrre carburanti dalla plastica riciclata, mentre il Premio Cuneo, destinato al miglior business plan che insedi l’impresa nella Provincia di Cuneo è stato vinto da Immodrone, progetto di foto e video con i droni per valorizzare annunci immobiliari e attrazioni turistiche. Nel team di Immodrone figura anche il giovane stratupper di La Salle Carlo De Micheli.
Nella foto grande la premiazione di Flavio Lanese in basso Carlo De Micheli
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS