Pubblicato il

Furti: Uvp chiede misure più incisive di prevenzione

Il movimento, preoccupato dal fenomeno in crescendo, sollecita iniziative quali ''Valle d'Aosta sicura''

Il movimento, preoccupato dal fenomeno in crescendo, sollecita iniziative quali ''Valle d'Aosta sicura''

«A seguito della nuova ondata di furti che sta interessando la Valle d’Aosta, situazione che sta creando un autentico allarme sociale, chiediamo al presidente della Regione Augusto Rollandin – specie nell’esercizio delle sue funzioni prefettizie – ulteriori e più incisive misure di prevenzione e di repressione».
E’ l’appello lanciato dall’Union valdôtaine progressiste che chiede «di intensificare i controlli sul territorio e di togliere dal cassetto e far ripartire progetti come ad esempio “Valle d’Aosta sicura” che intendeva monitorare ma soprattutto identificare, attraverso telecamere intelligenti, il traffico veicolare su strade e autostrade, quantomeno nei pochi accessi in entrata e in uscita dalla nostra regione».
(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS