Posted on

Agricoltura: 138 milioni da Europa per Piano sviluppo rurale

Agricoltura: 138 milioni da Europa per Piano sviluppo rurale

Via libera da Bruxelles per il documento di pianificazione agricola del prossimo sessennio

«Per la nostra Regione, è sicuramente una notizia importante e incoraggiante quella che è arrivata poche ore fa da Bruxelles e che ha dato il via libera al Programma di Sviluppo Rurale della Valle d’Aosta» commenta così il Presidente della Regione, Augusto Rollandin, l’approvazione del principale strumento di pianificazione e di intervento per l’agricoltura regionale approvato oggi dalla Commissione Europea. Il Psr garantirà alla regione risorse per 138.000.000 di euro da allocare nei prossimi 6 anni. Il programma sosterrà l’avvio all’attività di 100 giovani agricoltori, oltre a investimenti e modernizzazione in più di 360 aziende agricole. Le quattro principali misure del programma di sviluppo rurale garantiranno 43 milioni di euro assegnati alla misura 13 – Pagamenti per zone soggette a vincoli naturali o a altri vincoli – 28 milioni assegnati alla misura 10 – contratti agro-climatico-ambientale -, 26 milioni assegnati alla misura 4 – Investimenti materiali – e 8 milioni assegnati alla misura 14 – benessere degli animali -.

Condividi

LAST NEWS