Posted on

Assalto a Parigi, bandiere a mezz’asta

Assalto a Parigi, bandiere a mezz’asta

Segno di lutto anche davanti a palazzo regionale oggi e domani; alle 18 in piazza Chanoux la fiaccolata silenziosa

Bandiere a mezz’asta davanti a Palazzo regionale, segno della partecipazione anche della Valle d’Aosta al cordoglio per la morte delle vittime degli attentati di Parigi.
La presidenza del Consiglio dei ministri ha disposto l’esposizione delle bandiere a mezz’asta in segno di lutto su tutto il territorio italiano oggi e domani, 14 e 15 novembre.
Numerose le dichiarazioni di solidarietà e vicinanza al popolo francese espresse dalle autorità, a partire dal presidente della Regione Augusto Rollandin e dal presidente del Consiglio Valle, Marco Viérin, dal sindaco di Aosta Fulvio Centoz, dalle organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Savt e Uil riunite che «esprimono profonda solidarietà al popolo francese e alla Città di Parigi, condannando con forza questi atti di efferata atrocità che lasciano senza parole» e dal movimento di Alpe che invita tutti i cittadini valdostani alla fiaccolata che si terrà alle 18 in piazza Chanoux. La manifestazione è comunque apartitica e nata dal basso, dal tam tam delle persone sui social che vogliono così dimostrare la loro vicinanza alle vittime degli attentati.
In segno di lutto rimane chiusa anche la Maison du Val d’Aoste di Parigi.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS