Posted on

Sanità: nel 2015 crollo nascite in Valle d’Aosta

Diminuiti i neonati tra i residenti extracomunitari. Le neo mamme over 35 in aumento del 12%

Diminuiti i neonati tra i residenti extracomunitari. Le neo mamme over 35 in aumento del 12%

Crollo delle nascite in Valle d’Aosta. Nel 2015 i nuovi nati sono stati infatti 950, il 21,5% in meno rispetto all’anno precedente quando i fiocchi azzurri e rosa erano stati complessivamente 1.211. Il dato è stato reso noto oggi dal direttore della sc Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Aosta, Livio Leo, nel corso di una conferenza stampa.
«La forte diminuzione è giustificata in parte dalla diminuzione dei neonati tra i residenti extracomunitari ma, soprattutto, dalla riapertura del nuovo reparto di ostetricia nell’ospedale di Ivrea, dopo lo spostamento di tre anni a Cuorgnè che aveva convinto molte eporediesi a scegliere il nosocomio di Aosta per il parto», è stato spiegato. Rispetto al 2014, invece, cresce del 12% il numero delle neo-mamme con oltre 35 anni di età.
(re.newsvda)

Condividi

LAST NEWS