Pubblicato il

Tenta sorpasso ma finisce ribaltata, giovane in ospedale

Tenta sorpasso ma finisce ribaltata, giovane in ospedale

L'incidente è avvenuto poco dopo le 11 in via Piccolo San Bernardo ad Aosta, all'altezza del bivio per l'area del Montfleury; una 27enne di Courmayeur è stata trasportata in Pronto soccorso in condizioni «serie»; la dinamica al vaglio degli inquirenti

Sono definite «serie» le condizioni della 27enne residente a Courmayeur che, poco dopo le 11 di questa mattina, è rimasta vittima di un brutto incidente stradale in via Piccolo San Bernardo, ad Aosta.
Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che la Renault Clio guidata dalla giovane – che stava procedendo verso l’alta Valle – a un certo punto avrebbe intrapreso una manovra di sorpasso dell’autovettura che la stava precedendo, un Maggiolino vecchio modello della Volkswagen, che però nel frattempo aveva iniziato una manovra di svolta a sinistra verso l’area del Montfleury.
A quel punto lo schianto – inevitabile – è stato violentissimo, con la Renault Clio che, dopo essere rimbalzata contro una pianta presente nell’aiuola che divide il marciapiede dalla sede stradale, si è letteralmente accartocciata su se stessa, finendo la sua corsa col tetto sull’asfalto.
Lanciati i soccorsi, sul posto sono intervenuti Polizia locale, Polizia stradale, 118 e Vigili del Fuoco, che per estrarre la 27enne dalle lamiere della sua vettura hanno dovuto ricorrere al gruppo taglio.
La ragazza, trasportata d’urgenza al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto Parini di Aosta, nell’incidente avrebbe riportato diverse fratture, mentre la signora al volante del Maggiolino è stata soccorsa perché in stato di choc.
Per permettere l’intervento dei soccorsi e i rilievi utili a capire la dinamica dello schianto, il traffico – nel tratto compreso tra il passaggio a livello del cimitero e il cavalcavia al confine tra Sarre e Aosta – è stato temporaneamente dirottato sulla strada statale 26.
(pa.ba.)

Condividi

ULTIME NEWS