Posted on

Lavoro: 21 giovani di Saint-Marcel per cura beni pubblici e territorio

Lavoro: 21 giovani di Saint-Marcel per cura beni pubblici e territorio

Iniziativa del Comune riuscita. I ragazzi sono stati retribuiti con voucher

Ventuno studenti residenti a Saint-Marcel hanno partecipato dal 26 al 29 luglio ad alcune giornate di lavoro occasionale con l’intento di avvicinarli al loro territorio, avendo cura beni pubblici.I giovani, di età compresa tra i 16 e i 18 anni, divisi in due gruppi hanno lavorato per 8 ore. Per molti si è trattato della prima esperienza lavorativa – si legge in una nota del Comune -. Vari gli ambiti di intervento: sistemazione e pittura di staccionate e panchine nell’area Pocher (area giochi); sistemazione e pittura di panchine e arredi esterni nella zona verde e sul sentiero del Castello; pulizia dei marciapiedi e delle zone verdi nell’area cimiteriale; pulizia della zona Municipio; pulizia e riordino dei locali di casa Griffa ( ex casa comunale); controllo e archiviazione di libri/dono.E’ stata loro chiesta puntualità, rispetto di chi li coordinava, dei colleghi e dei materiali utilizzati per svolgere le attività.Le giornate sono state precedute da una formazione obbligatoria sull’attività, nel corso della quale i giovani hanno anche ricevuto informazioni relative alla sicurezza sul lavoro dall’ingegner Diana Cout (responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione).I partecipanti hanno ricevuto un compenso in buoni lavoro (voucher).«L’Amministrazione ringrazia i partecipanti per la loro puntualità e la serietà nello svolgimento dei compiti assegnati – dice il vicesindaco Mauro Hugonin. Crediamo fortemente in questa iniziativa e siamo felici che i giovani l’abbiano apprezzata, anche quest’anno».(re.newsvda.it)

 

Condividi

LAST NEWS