Posted on

Bando anziani Aosta, Pd e Psi: atteggiamento assessore Sorbara altalenante

Bando anziani Aosta, Pd e Psi: atteggiamento assessore Sorbara altalenante

Il ritiro documento? «solo con maggiori trasferimenti dalla Regione»

Bando anziani, il Pd della Valle d’Aosta e il PSI rispondono al colpo di coda del gruppo Uv in Consiglio comunale di Aosta, che chiede il ritiro del documento.«Sorprende e lascia perplessi l’atteggiamento altalenante dell’assessore ai Servizi sociali (Marco Sorbara, ndr) che prima si è fatto paladino dell’appalto unico, difendendolo a spada tratta in tutte le sedi, ed oggi cerca cavilli burocratici per tornare indietro – si legge in una nota -. Le possibilità di ritirare il bando discendono unicamente da nuove valutazioni dell’interesse pubblico; ad esempio maggiori trasferimenti dalla Regione, unica condizione che permetterebbe di salvaguardare tutte le posizioni lavorative, come auspicato dal gruppo comunale».

Per Pd e Psi, «lo stesso comportamento si ravvisa anche nella gestione del Marché Vert Noël, in cui le esigenze di anticipare l’apertura rischiano di essere compromesse dalla lentezza con cui si prendono e si cambiano continuamente le decisioni».

Entrambi auspicano che «in un momento così delicato sarebbe auspicabile una maggiore linearità di comportamento da parte di tutti gli amministratori e la necessità di operare congiuntamente evitando continui strappi e fughe in avanti».(re.newsvda.it)

 

Condividi

LAST NEWS