Posted on

Fiera di Sant’Orso: Aosta presa d’assalto

Fiera di Sant’Orso: Aosta presa d’assalto

Centro cittadino già pieno di visitatori dalle 9,30

Chi temeva un calo di presenze è stato subito rassicurato: grande affluenza alla 1017a Fiera di Sant’Orso già appena dopo l”inaugurazione ufficiale con le autorità locali.

Aosta letteralmente presa d’assalto dai visitatori, nonostante che quest’anno la Fiera cada di lunedì e martedì. Il record dello scorso anno – 350 mila visitatori – non sarà battuto (e neanche avvicinato) – ma la marea di persone arrivate ad Aosta già alla buonora di oggi, lunedì, fanno ben sperare sia gli artigiani che gli operatori commerciali. A conferma dell’alta affluenza di visitatori, la decisione alle 10 del mattino di istituire il senso unico nei nodi cruciali del percorso, dato che in via Porta Praetoria e via Sant’Anselmo era già praticamente impossibile camminare. Tra un visitatore e l’altro, il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, ormai un habitué della Millenaria Fiera.

Il programma

Alle 16 e fino alle 18 alla Cittadella dei giovani è in programma la Veillà dei piccoli, mentre questa sera alle 19 a Sant’Orso sono previste le premiazioni degli artigiani (dieci premi) e, a seguire, la Veillà uffciale con musica popolare edanze, per poi lasciare spazio alle festa nelle cantine del centro storico.

(re.newsvda.it)

(in foto: l’opera di Giuseppe Barmasse alla Porta Praetoria)

Condividi

LAST NEWS