Posted on

Consiglio Valle: maggioranza verso la resa dei conti interna

Consiglio Valle: maggioranza verso la resa dei conti interna

Sul Casinò le sensibilità diverse potrebbero portare alla spaccatura

Si annuncia un Consiglio Valle ad altissima tensione quello convocato per domani, mercoledì 22, e per giovedì 23: sul tavolo della discussione le strategie per il casinò di Saint-Vincent con 264 dipendenti a rischio licenziamento sul quale potrebbe consumarsi lo strappo nella maggioranza allargata. I quattro partner – la cui crisi è conclamata – potrebbero presentarsi con nuovi assetti in campo con da una parte l’Union valdôtaine progressiste e PnV e dall’altra l’Union valdôtaine, Stella Alpina, con un ritorno in blocco al fianco dell’alleato primigenio, e Pd. Gli uni intenzionati a non scucire un euro per la casa da gioco e gli altri disposti a mettere sul piatto quei 15 milioni che eviterebbero il fallimento del Casinò e che il presidente Augusto Rollandin ha proposto di fare arrivare nelle casse della società. Il dibattito si aprirà proprio sul Casinò – i cui lavoratori manifesteranno in piazza Deffeyes – con un’interrogazione a risposta immediata, presentata congiuntamente dai gruppi Misto e Alpe, riguardante l’apertura di una procedura di licenziamento collettivo dei dipendenti della società Casinò de la Vallée spa. Probabile che la vicenda della casa da gioco occupi l’intera mattinata.(danila chenal)

 

Condividi

LAST NEWS
GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA


LUNEDÌ 20 SETTEMBRE AOSTA - La cittadella dei giovani invita, alle 20.30, alla proiezione di La...

Posted by on