Posted by on

Nicola Brischigiaro centra record mondiale di anelli d’aria in apnea

Nicola Brischigiaro centra record mondiale di anelli d’aria in apnea

Con l'impresa in vasca nella piscina di Variney ha strappato il titolo all'australiano Jack Blomeley

Lascia le lande australiane per tornare in Italia e più precisamente a Gignod il record mondiale in apnea di Air Rings battuto questo pomeriggio da Nicola Brischigiaro che ha realizzato 42 anelli così perfetti da fare invidia ai delfini. «L’idea è mutuata da questi mammiferi acquatici – ha spiegato il nuovo record man che si è ripreso il primato sottrattogli nel 2012 dall’australiano Jack Blomeley -. La paura era quella di abortire il record. Nelle prove di questa mattina ho inanellato una serie di cerchi sbagliati che mi hanno fatto temere per la buona riuscita della prova. E invece è andato tutto al meglio». A fare il tifo per l’atleta valdostano alla piscina di Variney un nutrito gruppo di suoi piccoli allievi che, neanche a dirlo, sono rimasti con il fiato sospeso fino all’ultimo cerchio in una sorta di apnea generale fuori e dentro dall’acqua. Gli intensi allenamenti di apnea statica e dinamica uniti alla nota caparbietà di Brischigiaro gli hanno restituito il record nella disciplina che lui stesso aveva ideato. Servizio su Gazzetta Matin in edicola lunedì 29 maggio.  (laura tassone)

 

Condividi

LAST NEWS