Posted by on

Aosta: visite mediche gratuite in piazza Chanoux

Campus Salute è in programma il 2 e 3 settembre

Aosta: visite mediche gratuite in piazza Chanoux

Torna Campus Salute, il più grande ospedale da campo nel cuore di Aosta. La quarta edizione aprirà i propri ambulatori in entrambe le giornate del 2 e 3 settembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 per fornire visite mediche specialistiche gratuite, screening e indagini strumentali ai cittadini grazie a professionisti specialisti volontari operanti in ambito privato e pubblico (circa una quarantina tra medici, infermieri e non), che interverranno per il raggiungimento di un bene comune: la salute.

L’iniziativa, organizzata dall’associazione Campus Salute Onlus Valle d’Aosta, con il patrocinio del Consiglio regionale della Valle d’Aosta, dell’Assessorato regionale della sanità, salute e politiche sociali, del Comune di Aosta e la collaborazione del Dipartimento della Protezione civile della Presidenza della Regione, permetterà ai cittadini di sottoporsi a visite gratuite negli appositi ambulatori allestiti per l’occasione e dedicati a diverse prestazioni specialistiche.

Le visite gratuite

Nei 14 ambulatori medici, i cittadini potranno sottoporsi a visite specialistiche per: diabete, osteoporosi e metabolismo con MOC; ecografia della tiroide; cardiologia con ECG; otorinolaringoiatria; patologie della colonna vertebrale; ortopedia; nutrizione e dietetica con esame impedenziometrico; senologia; dermatologia; urologia; chirurgia vascolare con TSA doppler; fisiatria; odontoiatria; oculistica; logopedia estetica e riabilitativa.

Accanto alle prestazioni mediche, si svolgeranno attività sportive e varie tipologie di danze con la collaborazione di Kriska Academy e della scuola di Zumba di Nicole Blanc.

“Prevenzione e diagnosi precoce allungano la vita – spiega la dottoressa Mariagiovanna Filippella, referente Valle d’Aosta e Vicepresidente nazionale di Campus Salute onlus -. Prevenire la diffusione delle malattie significa conoscerle, individuarne le cause e i fattori che ne favoriscono l’insorgenza, significa anche formare nella popolazione un’idea positiva di salute come bene prezioso da difendere da ogni rischio esterno o interno all’uomo. Nel corso dei tre eventi svolti in precedenza abbiamo effettuato oltre 1795 visite gratuite con un importante riscontro sul controllo delle patologie. Il Campus va così ad aggiungersi a ciò che già quotidianamente esercita l’USL valdostana.

Quest’anno, per favorire la partecipazione degli abitanti della bassa Valle, l’Associazione ha organizzato un pullman di 25 posti sia sabato che domenica mattina, con tappa Pont-Saint-Martin e Verrès, su prenotazione e fino ad esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni bisogna rivolgersi all’agenzia “Turismo, servizi e commercio” di Aosta, scrivendo una email all’indirizzo [email protected] o telefonando al numero 3395443364.

(re.newsvda.it)

 

 

Condividi

LAST NEWS
L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique

L’agosto di Etroubles si riaccende con Avant Tout Musique


Il 10, 17 e 24 prosegue la kermesse musicale che si sta rivelando l'evento fiore all'occhiello...

Posted by on