Pubblicato il

«Le risposte sul Piano regolatore sono sempre scarse»

Minoranza ancora all'attacco, anche se nasce la commissione sull'urbanistica; Maquignaz: «Abbiamo acconsentito perché vogliamo il dialogo»

Minoranza ancora all'attacco, anche se nasce la commissione sull'urbanistica; Maquignaz: «Abbiamo acconsentito perché vogliamo il dialogo»

Valtournenche – «Non siamo soddisfatti delle risposte ottenute e del fatto che le nostre accuse non hanno avuto repliche, ma almeno abbiamo strappato la creazione di una commissione consigliare per l’urbanistica». Commenta così il consigliere di minoranza, Roberto Avetrani, la seduta convocata in via straordinaria per mercoledì sera, al fine di discutere un’interpellanza della minoranza, firmata anche dall’ex assessore Luca Varvello, per ottenere un’informativa sull’iter e le linee procedurali del piano regolatore. La commissione, che sarà composta dallo stesso Avetrani non soddisfa però appieno, essendo composta, oltre che dal capogruppo dell’opposizione, anche dagli assessori Jean Antoine Maquignaz ed Eugenion Torri. «Di solito questi gruppi vengono composti da consiglieri – chiosa Avetrani -, solo in quel modo infatti si crea un minimo di dialogo». Pronta la replica del fresco assessore all’urbanistica Maquignaz. «Siamo nei tempi per quanto riguarda il piano regolatore – esclama -, mentre per quanto riguarda la commissione, ci è stata chiesta e l’abbiamo concessa. Un argomento simile ha bisogno di dialogo e confronto, e noi abbiamo agito in questa direzione».
(al.bi.)

Condividi

ULTIME NEWS
Regionali, Rollandin: «sono presentabile, candidabile ed eleggibile»

Regionali, Rollandin: «sono presentabile, candidabile ed eleggibile»


Lo precisa il candidato della lista 'Pour l'Autonomie - Per l'Autonomia' dopo che la Commissione...

Pubblicato da il