Pubblicato il

Si ubriaca e aggredisce il personale del 118 che vuole aiutarlo: denunciato un trentenne aostano

Il personale del 118 intervenuto, dopo la segnalazione di un passante, cerca di aiutarlo e lui V.C., 31 anni di Aosta sai che fa? Insulta e aggredisce il personale sanitario. Di qui, la richiesta di intervento alla Volante. E’ successo nei giorni scorsi a Roppoz, frazione di Porossan, dove V.C. si è scaglaito contro gli addetti del 118. Il giovane, in evidente stato di ubriachezza, ha aggredito anche i poliziotti e si è rifiutato di sottoporsi all’alcool test.
Di qui il deferimento all’autorità giudiziaria e la denuncia per lesioni personali volontarie, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Al ragazzo è stata anche ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto.
(c.t.)

Condividi

ULTIME NEWS