Pubblicato il

Agricoltura: al via da martedì 18, le domande per gli anticipi

Agricoltura: al via da martedì 18, le domande per gli anticipi

A partire da martedì 18 aprile e fino al 19 maggio, potranno essere presentate le domande per il finanziamento, sotto forma di anticipazione, dell’indennità compensativa, dell’indennità Natura 2000, dei pagamenti agro-climatico-ambientali, per l’agricoltura biologica e per il benessere animale, previsti dal Programma di sviluppo rurale 2014-2020, riferiti alle campagne 2015 e 2016.Fino al 21 aprile le domande potranno essere presentate direttamente all’assessorato all’Agricoltura mentre dal 26 aprile, saranno attivi anche sportelli sul territorio in diversi comuni, nell’ottica di agevolare la presentazione delle istanze. Lo ha comunicato l’assessore all’Agricoltura Laurent Viérin durante il consueto incontro con gli operatori dell’informazione post riunione della giunta. «Per poter procedere mancava la lista delle aziende non ancora liquidate sulle campagna 2015 e 2016 – commenta l’assessore – che Agea non aveva ancora trasmesso; nei giorni scorsi ho incontrato a Verona il presidente di Agea e ho avuto rassicurazioni in questo senso, tanto che nei giorni scorsi, la lista è arrivata. Dalla presentazione delle domande al pagamento ci vorranno al massimo 25 giorni. 356 aziende hanno già ricevuto i pagamenti relativi al 2015; un migliaio ha ottenuto una parte dei pagamenti, circa 850 aziende aspettano ancora il saldo».Nella foto, l’assessore all’Agricoltura Laurent Viérin con il presidente della Regione Pierluigi Marquis e il collega al Turismo Claudio Restano. (re.newsvda.it)

ULTIME NOTIZIE