Posted on

Bruno Oro non si ricandida alla guida del Coni

Bruno Oro non si ricandida alla guida del Coni

La decisione comunicata ieri sera al consiglio; favorito per la sua successione il commercialista aostano Piero Marchiando

E’ ufficiale. Bruno Oro passa la mano. Il presidente della delegazione valdostana del Coni ha comunicato ieri sera nel corso dell’ultimo consiglio regionale del comitato olimpico rossonero del 2012 che non intende ricandidarsi. «Dopo tre mandati consecutivi era il momento di passare la mano – spiega Bruno Oro -, ma continuerò come sempre a impegnarmi e a lavorare per il bene dello sport valdostano». Oro, pur non confermandolo di persona, avrebbe poi indicato in Piero Marchiando (foto) la persona alla quale auspica di cedere il testimone. Aostano, 53 anni, Marchiando è il presidente dell’ordine dei dottori commercialisti; da dirigente sportivo è stato tra i fondatori del Triathlon Valle d’Aosta e per anni ha ricoperto l’incarico di delegato regionale della Fitri.
Le elezioni si terranno a metà gennaio.
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS