Posted on

Olivetti I-Jet, resta l’interesse dei cinesi per l’acquisizione

Olivetti I-Jet, resta l’interesse dei cinesi per l’acquisizione

Due visite in venti giorni accendono la speranza; intanto tornerà a produrre dal primo marzo l'ex Verrès SpA

Seconda visita nel giro di venti giorni di una delegazione cinese allo stabilimento Olivetti I-Jet di Arnad, specializzato nella produzione di testine a inchiostro a getto continuo per stampanti e fax. Per l’azienda della bassa Valle, liquidata dalla Telecom, c’è margine per la speranza. Intanto in venti hanno nuovamente varcato i cancelli dello stabilimento ex Verrès SpA, passato nelle mani del Poligrafico dello Stato, per preparare la ripresa dell’attività produttiva fissata per il primo marzo.

Condividi

LAST NEWS