Posted on

Rissa per scaricare i rifiuti: quattro denunciati per rissa aggravata

Fratture al volto e vari traumi hanno reso necessario il ricovero di un artigiano di 40 anni di La Thuile

Fratture al volto e vari traumi hanno reso necessario il ricovero di un artigiano di 40 anni di La Thuile

Sono stati denunciati per rissa aggravata, un artigiano di La Thuile, G.A., 40 anni e il suo operaio, P.G., 22 anni e due fratelli albanesi S.K. e F.K, 28 e 24 anni, responsabili della rissa avvenuta quasi un mese addietro – era il 13 febbraio, nei pressi del centro di conferimento dei rifiuti di frazione Villaret, a La Thuile. Tra i quattro, la lite era sfociata per futili motivi e cioè per chi avesse la precedenza a scaricare i rifiuti inerti. La lite fu violenta; volarono calci e pugni tanto che G.A. dovette ricorrere alle cure dei sanitari, per fratture al volto e traumi vari, tanto da rendere necessario il ricovero. Più lievi le ferite per gli altri tre operai. Le indagini dei carabinieri hanno accertato che nel corso della rissa S.K aveva minacciato l’artigiano di La Thuile con un coltello a serramanico, rinvenuto e poi sequestrato. Il giovane albanese è stato anche denunciato per porto abusivo di strumento atto a offendere.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS
GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA


MARTEDÌ 18 GENNAIO AOSTA - Il cinéma de la Ville proietta, alle 16, 18.45 e 21.30, la pellicola...

Posted by on