Posted on

Si è costituito ieri il Mouvement Réformateur

Si è costituito ieri il Mouvement Réformateur

Il movimento politico scaturito dall'esperienza alle politiche di Fare per fermare il declino

Il panorama politico valdostano si arricchisce di un nuovo movimento.
É il Mouvement Réformateur costituitosi ufficialmente ieri per consolidare e sviluppare «in Valle d’Aosta i principi esposti nel manifesto del 28 luglio del 2012, che hanno dato origine a Fare per Fermare il Declino e ai contenuti che sono maturati nel corso dell’autunno e della campagna per le elezioni politiche in Valle d’Aosta».
Il movimento, si legge nella nota, «intende federarsi con le forme di organizzazione nazionale, regionali ed europee, che trarranno le origini dalla stessa esperienza politica, ma anche da analoghe basi ideali».
Per farsi conoscere MR propone una serie di incontri che inizieranno venerdì 12 aprile alle 20.30 al Café Librairie di piazza Roncas, ad Aosta, con la presentazione del libro “L’intelligenza del denaro” di Alberto Mingardi. Martedì 16 Enrico Martial, Marco Marguerettaz e Giuseppe Arena (Arenaways) incontreranno pendolari e studenti valdostani a Torino, alle 20 al Bar San Marco di corso Vittorio Emanuele, per un apericena sul tema della liberalizzazione del trasporto ferroviario sulla Aosta-Torino.
In foto il logo di Mouvement Réformateur
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS