Posted on

L’Uv: «programma vincente per un governo solido»

L’Uv: «programma vincente per un governo solido»

L'Union Valdôtaine ha presentato questo pomeriggio la lista di 35 candidati risultato delle primarie

Quella delle primarie è stata «una scelta vincente, ad altissima partecipazione, che in alcune sezioni ha raggiunto il 100% di affluenza» ricorda con orgoglio Devis Fruttaz, vice presidente dell’Union Valdôtaine, presentando la squadra dei 35 candidati alle elezioni regionali, usciti proprio dalle urne delle primarie, e il programma. «Un programma politico vincente per garantire un governo solido, in grado di risolvere le problematiche e tutelare l’autonomia».
Tocca poi all’assessore regionale alle Attività produttive, Ennio Pastoret, che ha presieduto la commissione specifica, presentare i grandi temi affrontati nel programma: la difesa e il rafforzamento dell’autonomia su tutti, un’attenzione al contenimento dei costi della politica con la riduzione del numero dei consiglieri e degli assessori; il sostegno al lavoro, alle famiglie, all’ambiente, «non ignorando, né minimizzando il tema dei rifiuti, che sembra essere appannaggio esclusivo di qualcun altro» precisa Pastoret. L’assessore uscente non risparmia le frecciatine agli avversari politici ricordando le numerose «frizioni, i tentativi di scardinare l’assetto politico proprio nel momento in cui il governo regionale si è trovato ad affrontare una crisi senza precedenti. Nonostante i continui attacchi ci siamo assunti le nostre responsabilità e abbiamo mantenuto salda la rotta» conclude.
L’Union Valdôtaine darà il via alla campagna elettorale venerdì 26 aprile con il comizio di apertura a Pont-Saint-Martin, alle 20.30, per poi proseguire con un fitto calendario di appuntamenti, «fino a 4/5 comizi al giorno fino al comizio di chiusura del 23 maggio al Giacosa – ha ricordato Fruttaz -. Nel mezzo anche la Fête de 35 lions al Pezzoli di Gressan, dove ci si potrà confrontare con i candidati in maniera più informale».
(erika david)

Condividi

LAST NEWS