Posted on

Calcio: il VdA pareggia in casa e vede le streghe

Calcio: il VdA pareggia in casa e vede le streghe

Con il Santarcangelo segna Jidayi, ma Iocolano si fa espellere e Furno causa il rigore del pareggio: il Fano è a un solo punto dai granata; Zichella: «Io ci credo ancora»

Il Vallée d’Aoste non è riuscito a battere il Santarcangelo e adesso in casa granata l’allarme è rosso. Il Rimini ha infatti scavalcato la truppa di Zichella e il Fano si è portato a un solo punto dai valligiani, che domenica dovranno assolutamente vincere a Savona per evitare il rischio di precipitare al terzultimo posto, che significa retrocessione diretta in serie D. E dire che la partita del Cerutti si era messa bene, con Jidayi che aveva firmato il gol del vantaggio a metà del primo tempo su suggerimento di Amato. Il VdA si è però di nuovo fatto male da solo, rimanendo in dieci nella ripresa per la sciocca espulsione di Iocolano (la seconda consecutiva dopo quella di Castiglione) e regalando agli ospiti il rigore dell’1-1 per un’ingenuità di Furno. «Dobbiamo continuare a lavorare sodo – ha dichiarato Zichella nel dopo partita – io ci credo ancora».
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS