Posted on

Centralina idroelettrica di Cortlys, la decisione spetterà alla Giunta

La Conferenza dei Servizi demanda al governo la concessione di Autorizzazione Unica alla The Power Company per la costruzione della centrale

La Conferenza dei Servizi demanda al governo la concessione di Autorizzazione Unica alla The Power Company per la costruzione della centrale

La Conferenza dei Servizi sulla concessione di Autorizzazione Unica alla The Power Company per la costruzione e l’esercizio di centrale idroelettrica in località Cortlys di Gressoney La Trinité lascia alla Giunta regionale la decisione.
Immediata la reazione di Legambiente che in un comunicato denuncia: «Al di là dell’esito pilatesco della Conferenza, Legambiente della Valle d’Aosta non condivide la valutazione espressa dai Servizi secondo cui la centrale non può non essere autorizzata e realizzata in quanto la legge la definisce di pubblica utilità. In realtà le norme tanto nazionali quanto regionali prevedono casi in cui è possibile non autorizzare le centrali, se incompatibili con la tutela dell’ambiente, del paesaggio e del patrimonio artistico-culturale. Il Codice del Paesaggio, il Piano Territoriale Paesistico e la legge regionale sugli ambiti inedificabili costituirebbero, se correttamente applicate, un reticolo di tutela assai efficace».

Condividi

LAST NEWS