Posted on

Una maxi compostiera per l’Institut Agricole Régional

Una maxi compostiera per l’Institut Agricole Régional

Il macchinario permetterà di compostare fino a 25 tonnellate di rifiuti organici l'anno

L’Institut Agricole Régional ha inaugurato questa mattina la compostiera collettiva che permetterà di compostare fino a 25 tonnellate di rifiuti organici in un anno. In funzione da una ventina di giorni, la compostiera è la prima prodotta interamente in Italia dalla SME azienda di Villanova di Mondovì (Cuneo), ed è stata acquistata grazie al finanziamento della Regione Valle d’Aosta. «Oltre alla valenza ecologica e ambientale, direzione nella quale l’IAR è sempre andato – spiega Augusto Chatel presidente dell’istituto – è per noi molto importante l’aspetto sperimentale ma anche quello educativo-scolastico per i nostri ragazzi».
(simonetta padalino)

Condividi

LAST NEWS