Posted on

Dalla Regione 750 mila euro per lo Sportello unico degli Enti locali

Dalla Regione 750 mila euro per lo Sportello unico degli Enti locali

Il capo dell'esecutivo Augusto Rollandin ha annunciato che sarà implementato il personale

Per il funzionamento dello Sportello unico degli Enti locali il governo regionale ha stanziato, con una delibera approvata in mattinata, 750 mila euro. Nel presentare il provvedimento nella consueta conferenza stampa del venerdì il capo dell’esecutivo Augusto Rollandin ha annunciato che a breve «il progetto sarà modificato per implementare il personale qualificato per evitare interruzioni del servizio, soprattutto in estate». «Attivato da tempo – ha proseguito Rollandin – il servizio, seppure sia ancora da rodare, ha svolto un importante ruolo di semplificazione delle procedure per le imprese». I dati relativi all’attività dello Sportello evidenziano una costante crescita dei procedimenti presentati, con un incremento del 12,25 per cento dal 2009 al 2010, del 14,41 per cento dal 2010 al 2011 e del 6,76 per cento dal 2011 al 2012, a testimonianza della centralità della struttura per il mondo delle attività produttive valdostane. Nel 2012, il peso percentuale delle attività delle tre sedi regionali ha visto il 46,07 per cento delle attività svolte dall’ufficio associato dell’Alta Valle, il 18,55 per cento in capo alla sede di Aosta e il 35,38 per cento per quanto attiene all’ufficio associato della Bassa Valle. Al suo debutto in coferenza stampa l’assessore all’Istruzione e Cultura Joël Farcoz ha presentato le iniziative estive ‘Un été au musée’ per la valorizzazione del castello Baron Gamba di Châtillon. «I laboratori sono rivolti ai bambini e ai giovanissimi e saranno legati all’arte contemporanea di cui il Gamba possiede una ricca collezione di opere», ha sottolineato l’assessore.
(Foto: l’assessore all’Istruzione Joël Farcoz e il presidente Augusto Rollandin)
(da.ch.)

Condividi

LAST NEWS