Posted on

Anche la minoranza di Pont-St-Martin contro il pirogassificatore di Borgofranco

Si spande a macchia d'olio la protesta in bassa Valle

Si spande a macchia d'olio la protesta in bassa Valle

Ormai si spande a macchia d’olio anche in bassa Valle l’ondata di protesta per dire no all’impianto sperimentale di pirogassificazione dei rifiuti industriali in programma a Borgofranco d’Ivrea. L’ultima a iscriversi al coro di no è la minoranza di Pont-Saint-Martin, che ha presentato al sindaco una mozione da discutere nel prossimo consiglio comunale. «Se approvata, questa mozione impegnerebbe il Consiglio a pronunciarsi contro la costruzione di un pirogassificatore nella vicina Borgofranco – spiega il capogruppo Cleta Yeuillaz -. La grande presenza di pubblico all’incontro con Paul Connet, esperto mondiale nel progetto rifiuti zero senza incenerimento, ci conferma ancora una volta, dopo il referendum, che il problema dell’incenerimento dei rifiuti e, soprattutto, delle conseguenze negative sulla salute pubblica, è molto sentito dalla popolazione della bassa Valle d’Aosta. Invitiamo i cittadini a seguire con attenzione e interesse il decorso della vicenda».
(al.bi.)

Condividi

LAST NEWS