Posted on

Calcio a 5: l’Aosta 511 si inchina al Città di Sestu

I gialloblu cadono a casa della nuova capolista e la qualificazione alla Coppa Italia diventa sempre più difficile

I gialloblu cadono a casa della nuova capolista e la qualificazione alla Coppa Italia diventa sempre più difficile

Niente seconda impresa consecutiva dell’Aosta 511. I gialloblu ieri pomeriggio nell’anticipo della penultima di andata del campionato di serie A2 hanno perso 5-3 a casa della nuova capolista del girone, il Città di Sestu. I valdostani (nella foto prima del match) sono passati in vantaggio dopo 36 secondi con Turelo, ma Nurchi al 5’41” ha firmato il pari, risultato con il quale si è chiuso il primo tempo. A metà della ripresa Rocha ha segnato il 2-1 locale, Rodrigues al 15′ ha rimesso il risultato in parità, ma Beto al 16’38” e Massa al 17’18” hanno scavato il solco decisivo. A 1’56” dallo scadere Turelo ha segnato il gol della speranza, ma a 5″ dalla fine Rocha ha chiuso i conti con il punto del definitvo 5-3.
Se oggi pomeriggio il Cagliari dovesse passare a Carmagnola (o vincesse il recupero interno con il Gruppo Fassina), l’Aosta 511 sarebbe matematicamente esclusa dalla final eight di Coppa Italia.
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS