Posted on

Casinò: Luca Frigerio rinuncia al premio di risultato

Casinò: Luca Frigerio rinuncia al premio di risultato

Lo ha comunicato in Consiglio Valle l'assessore al Bilancio Mauro Baccega

«E’ quasi una maledizione ma dobbiamo ancora parlare di Luca Frigerio. Non vorremmo che il premio di risultato fosse assegnato per il piano di licenziamenti». E’ l’ironico esordio di Stefano Ferrero (M5S) nell’illustrare un’interpellanza nella quale chiedeva conto dell’importo e degli obiettivi del premio di risultato del dirigente. Così l’assessore al Bilancio nella sua risposta: «Il premio di risultato deve essere stabilito entro 31 gennaio. L’assemblea ha posto per il 2013 la concretizzazione del piano di sviluppo. Quest’anno gli obiettivi sono centrati sull’equilibrio economico e sull’aumento del fatturato e avvio e consolidamento dei rapporti con Macao. L’amministratore unico Luca Frigerio ha espresso all’assemblea dei soci di voler rinunciare a una parte dei suoi compensi. Ha inoltre comunicato di rinunciare fin da ora al premio di risultato di 70 mila euro del 2013 (erogato nel 2014) e 2014 (erogato nel 2015)».
(da. ch.)

Condividi

LAST NEWS