Posted on

Regione: da Roma 1.600.000 per l’assistenza sociale, agli anziani e ai disabili

Regione: da Roma 1.600.000 per l’assistenza sociale, agli anziani e ai disabili

Passi avanti per lo sblocco del Patto di stabilità: raggiunto un accordo con i tecnici della Tesoreria di Stato, ora si attende l'avallo politico

La Regione Valle d’Aosta porta a casa 800 mila euro per l’assistenza sociale e altrettanti per i servizi ai disabili. Lo ha comunicato il capo dell’esecutivo Augusto Rollandin, reduce dalla Conferenza delle Regioni di ieri a Roma,nella consueta conferenza stampa della Giunta del venerdì. Passando al Patto di stabilità 2013 il presidente ha parlato «di passo avanti che permetterebbe di sbloccare 156 milioni». Ha spiegato: «Abbiamo trovato una soluzione tecnica con gli uffici della Ragioneria di Stato che chiuderebbe il Patto del 2013. Abbiamo chiesto che questo venga certificato senza pendenze per lo sforamento. Qualora l’accordo venisse avallato politicamente la Regione si impegna a non proseguire nel ricorso al Tar del Lazio che ha recentemente concesso la sospensiva sulla ripartizione tra le Speciali per la spending review che penalizzava la Valle d’Aosta». Infine Rollandin ha annunciato che sarà per la settimana prossima l’incontro tra le Regioni a Statuto speciale nel quale si parlerà dei nuovi criteri di ripartizioni per la spending review.

Condividi

LAST NEWS