Posted on

Teatro popolare: debutta il 15 marzo la rassegna Printemps théâtral

Teatro popolare: debutta il 15 marzo la rassegna Printemps théâtral

In scena al teatro Splendor di Aosta, il sabato alle 21 fino al 10 maggio, diciotto compagnie che presenteranno altrettante pièce inedite

Il Printemps théâtral, la rassegna di teatro popolare edizione 35, debutta il 15 marzo per terminare il 10 maggio: nove serate e 18 compagnie saliranno sul palco del teatro Splendor, alle ore 21, il sabato sera.
«E’ un momento privilegiato per la valorizzazione e la promozione del patois che è ampiamente parlato ed è stato rivalutato in tutte le sue dimensioni culturali». A sottolinearlo l’assessore regionale alla Cultura Joël Farcoz nella conferenza stampa di presentazione della kermesse. «La rassegna è un importante progetto che, iniziato negli anni ’80, in cui la vita comunitaria si amalgama alla vita culturale» ha concluso l’assessore. Non mancheranno le compagnie dei piccoli che «fanno ben sperare per il futuro del francoprovenzale» ha aggiunto Ivano Favre, presidente della Fédérachon Valdoténa di Téatro Populéro che riunisce 23 compagnie amatoriale. Riferendosi alla rassegna primaverile, ha puntualizzato: «E’ uno sforzo che continuiamo piacevolmente a fare perché permette uno scambio di idee tra le varie compagnie, che vanno da Pont-Saint-Martin a Morgex, e il patois è lingua di aggregazione e integrazione».
Primi protagonisti dell’iniziativa, che rientra nell’ambito della Saison Culturelle, saranno, sabato 15 marzo alle ore 21, Le Badeun de Chouéléy di Saint-Christophe con la pièce ‘La tsambra mèitey’ e La Ville de Cordèle di Jovençan con ‘Le vacanse’. L’ingresso è di 8 euro, gratuito per i minori di 14 anni. Per la manifestazione l’assesorato alla Cultura ha stanziato 12 mila euro.
(foto: Ivano Favre e Joël Farcoz)
danila chenal

Condividi

LAST NEWS
GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA

GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA IN VALLE D’AOSTA


LUNEDÌ 20 SETTEMBRE AOSTA - La cittadella dei giovani invita, alle 20.30, alla proiezione di La...

Posted by on