Posted on

25 aprile: gli eventi per celebrare la Festa della Liberazione

25 aprile: gli eventi per celebrare la Festa della Liberazione

Si celebra oggi, venerdì 25 aprile, la data simbolo per la storia del bel Paese, la fine della Seconda Guerra Mondiale, dell’occupazione nazista iniziata nel 1943 e la fine del ventennio fascista.
La sezione valdostana dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia ha organizzato numerose iniziative per ricordare il 69esimo anniversario della Liberazione; «il 25 aprile pur rappresentando un importante momento per una grande campagna di riflessione, di informazione e di impegno sui temi della difesa dei valori fondanti il nostro vivere civile, frutto della Resistenza, vuole anche essere un momento di aggregazione e collaborazione con tutte le forze democratiche, le istituzioni e i cittadini che si richiamano ai valori dell’antifascismo»
Ecco gli appuntamenti della giornata:
AOSTA – celebrazione ufficiale: h. 10 cimitero di Aosta, santa messa al Sacrario e deposizione di una corona; h. 11,10 – giardino della Rimembranza di via Festaz, deposizione di una corona al monumento dei
Morts de la Liberté. A seguire, corteo verso piazza Chanoux, alzabandiera, discorsi celebrativi di un esponente del comune di Aosta e
dell’oratore dell’AnpiI, Senatore Tullio Montagna. H. 16.45 in piazza Chanoux, concerto della Banda Municipale di Aosta a ammaina bandiera.
AOSTA – TROFEO DELLA LIBERAZIONE, 1° Memorial Ernesto Guglielminotti. Dalle 10 alle 17 ai campi di Mont Fleury, torneo di otto squadre di pulcini 2004 organizzato in collaborazione con Uisp e il Centro giovani calciatori Aosta. Dalle 18 alle 20 ai campi di Mont Fleury, torneo Over 50.
AOSTA – FESTIVAL DELLA PAROLA – LES MOTS. Nella tensostruttura del Festival della parola – Les Mots prende forma il progetto “In nome della libertà – volti e storie della resistenza in Valle d’Aosta” con gli
oltre 20 teli appesi. Un progetto che parte adesso, ma che durerà nell’arco di tutto l’anno. Durante tutta la giornata – piazza Chanoux proiezione del video “In nome della libertà” realizzato da Solal in collaborazione con la presidenza della regione. h. 20.30 in piazza Chanoux, serata in ricordo di Saverio Tutino.
AOSTA – MUSICA IN LIBERTA’. Dalle 16 alle 19 in place des Franchises, concerto organizzato dai giovani dell’Anpi degli Egin, Ombra e Woody Experience. H. 19 all’Espace populaire cena resistente e concerto degli
Iubal.
BRISSOGNE e SAINT-MARCEL – H. 10, ritrovo dei partecipanti nei rispettivi Comuni e deposizione delle corone ai Cippi dei Caduti, h. 11 nel Comune di Brissogne i sindaci daranno il loro benvenuto ai partecipanti. Seguirà un Rinfresco offerto dall’amministrazione comunale di Brissogne.
FENIS – H. 9, in località Chez Sapin presso il café Du Bourg, ritrovo dei manifestanti con la banda musicale, alle 10.15 messa in suffragio dei caduti e benedizione monumenti guerre 1915/1918 e 1940/45. Discorso celebrativo tenuto dal sindaco di Fénis, Giusto Perron
SAINT-VINCENT – H. 10.40 raduno dei partecipanti davanti alla Chiesa, alle 11 messa nella chiesa e deposizione corone ai monumenti ai caduti. Discorsi celebrativi
VERRES – H.10, ritrovo in piazza Ospedale, alle 10.30 corteo preceduto dalla Filarmonica di Verrès e deposizione di corona al monumento ai caduti in piazza XXV Aprile. Alle 10.45 in piazza René de Challand
saluto del Sindaco Luigi Mello Sartor
ARNAD – H. 11.45 deposizione di una corona al monumento ai caduti, saluto del Sindaco Pierre Bonel. Alle 13 pranzo al ristorante “La Kiuva” e alle 14.30 Gara di palet: “Trofeo anniversario della Liberazione”
PONT-SAINT-MARTIN – H. 9, ritrovo dei partecipanti alla S.O.M.S. Alle 10 sfilata, commemorazione e deposizione di corone ai monumenti ai Caduti
DONNAS – H. 11 messa nella chiesa parrocchiale, alle 11.45 deposizione corone e discorsi commemorativi ai monumenti ai Caduti; h. 12.30 pranzo al ristorante Les Caves.
Nella foto d’archivio, le celebrazioni per il 25 aprile, lo scorso anno a Saint-Vincent.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS