Posted on

Monte Bianco: tre alpinisti illesi recuperati sulla cresta delle Grandes Jorasses

Monte Bianco: tre alpinisti illesi recuperati sulla cresta delle Grandes Jorasses

I gendarmi del Peloton de haute montagne di Chamonix li hanno tratti in salvo nel tardo pomeriggio

«Le condizioni oggi erano sicuramente ottimali per un’ascensione, evidentemente si sono attardati lungo la salita e, una volta arrivati in cima, forse anche a causa della stanchezza, hanno deciso di chiamare i soccorsi. Se ci avessero pensato mezz’ora prima, saremmo riusciti a recuperarli gia’ oggi, invece cosi sono costretti a passare la notte in quota, al fresco. Stanno comunque bene».
Così il direttore del Soccorso alpino valdostano, Adriano Favre, commentava – attorno alle 18 – la chiamata ricevuta dal suo staff – attorno alle 16 – da tre alpinisti illesi di nazionalità italiana, per il recupero dei quali e’ stato avvertito anche il Peloton de gendarmerie de haute montagne di Chamonix «perché dal nostro versante le condizioni meteorologiche non ci hanno permesso di salire a riprenderli con l’elicottero, visto che nelle ultime ore si è addensata la nuvolosità in quota, e anche perché sono stati gli stessi francesi ad averli visti durante un sorvolo svolto nell’ambito di un altro intervento», precisava Favre.
I tre – fortunatamente – sono stati tratti in salvo dai gendarmi francesi nel tardo pomeriggio sulla cresta delle Grandes Jorasses, sul massiccio del Monte Bianco, dove si stavano preparando a bivaccare per la notte.
Nella foto la parete nord delle Grandes Jorasses.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS