Posted on

Ruba 30 bottiglie di vino pregiato, denunciato

Si tratta di un artigiano 35enne di nazionalità rumena che per la pausa pranzo, insieme al panino, ha portato in cantiere una delle bottiglie rubate

Si tratta di un artigiano 35enne di nazionalità rumena che per la pausa pranzo, insieme al panino, ha portato in cantiere una delle bottiglie rubate

E’ stato denunciato per furto I.B., 35 anni, di nazionalità rumena ma residente a Challand Saint Victor, responsabile del furto di oltre 30 bottiglie di vino.
Nel mese di agosto, una famiglia residente a Challand Saint Victor aveva denunciato il furto di oltre 30 bottiglie di vino pregiato, acquistato in Toscana, per un valore di oltre 700 euro; il furto sarebbe avvenuto mentre la famiglia era fuori Valle per un periodo di vacanza.
A tradire il ladro, la sua stessa ingenuità; infatti, insieme al panino, l’uomo ha portato nel cantiere dove lavora come falegname, una delle bottiglie di vino pregiato provento del furto. Un amico della famiglia che aveva cenato da loro e bevuto quel vino – sapendo del furto subito – ha segnalato ai Carabinieri la strana coincidenza. Le indagini dei carabinieri hanno portato all’artigiano falegname che ha ammesso le proprie responsabilità. La perquisizione nell’abitazione non ha portato frutti: le bottiglie sono già state bevute!
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Donnas, per i 50 anni di Pro loco e sagra della castagna 5 giorni di festa

Donnas, per i 50 anni di Pro loco e sagra della castagna 5 giorni di festa


Dal 4 al 9 ottobre appuntamento culturale e culinario, con il gran finale domenica 9 ottobre...

Posted by on